COMPRA SOLO CHI SPERIMENTA IL COINVOLGIMENTO EMOTIVO

Compra solo chi sperimenta Il Coinvolgimento Emotivo ( repetita iuvant ) !!!!

 

le emozioni contribuiscono a fissare in noi ricordi indelebili,perché aumentano la nostra attività cerebrale e neurologica durante il processo di memorizzazione.

dolce cuore nero

 

Spingere sul coinvolgimento emotivo significa entrare direttamente nei pensieri delle persone.

Significa aver compreso qual è la frustrazione che spinge a volersi appropriare di un nuovo prodotto ed offrire il refrigerio della soluzione che procurerà la nuova percezione di giusta autostima

 

 

Significa accendere l’emozione che farà scaturire l’idea che quel prodotto è proprio quello che SERVE.

 

Nel campo immobiliare, ad esempio, la maggior parte delle famiglie che desidera un alloggio più grande , facilmente vivrà spesso l’esperienza del disordine a casa propria e delle troppe cose in giro o ammassate. Vivrà, probabilmente, la frustrazione di non poter ricevere ospiti spesso perché i locali di casa necessitano di essere messi a posto e questo comporta tempo ed energia.

 

Far trovare una casa in vendita, perfettamente in ordine e con la tavola della sala apparecchiata per sei, otto persone, con fiori al centro tavola, pavimenti scintillanti enfatizzati da lampade da terra posizionate ad  arte, pochi mobili sapientemente arricchiti da suppellettili in tinta con i tendaggi e i cuscini del divano.. Queste strategie, mandano incontrovertibili impulsi cerebrali che colmano il dasagio anche inconscio, replica handbags, del visitatore  che percepirà, immediatamente quella situazione come una possibile  soluzione alla propria frustrazione.

 

Pensiamo ai nostri ricordi possediamo  legati ad un particolare stato emotivo  O quanti eventi ci coinvolgono emotivamente e ci spingono a ricordare un qualcosa che abbiamo già vissuto, scatenando in noi forti emozioni?

mantegna

 

Nella foto che ritrae la famosa opera del Mantegna : Cristo morto, (una tempera su tela di 68×81 cm, dipinta nel periodo 14751478 ed esposto alla Pinacoteca di Brera di Milano.) Lo scorcio prospettico è vertiginoso ed ha uno scopo ben preciso: condurre lo sguardo dalle ferite lacerate dei piedi verso il volto cadaverico eppure virilissimo del Cristo, passando attraverso le piaghe delle mani dalle dita contratte. Ancora una volta i dettagli, dalle figure asimmetriche delle pie donne colte nelle espressioni di inconsolabile dolore fino al panneggio realisticamente rappresentato, replica handbags, esprimono tutto il groviglio di sentimenti scatenati da una simile visione.

 

Ebbene, anche nella vendita di una casa , è necessario coinvolgere emotivamente il visitatore ed è qui che entra in scena l’ Home Staging.

Attraverso comprovate tecniche di coinvolgimento emotivo  attiva determinate sinapsi con questi ed altri metodi come quello delle luci accese anche di giorno.

Guarda qui:  http://www.rinnova.mo.it/pagina.php?xgruppo=servizi&id=237 come fare per  coinvolgere emotivamente i visitatori della  tua casa in vendita o in locazione

C’è davvero tanto da fare per “trasformare un immobile in qualcosa di irresistibile… Ma ne parlerò nei prossimi post.

 

 

E voi siete mai stati fagocitati da un’emozione tanto decidere un acquisto di pancia?

Mi piacerebbe conoscere le vostre storie..

Save
www.mazzicase.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *